Home
IL COMUNE
Storia
Amministrazione
Ambiente
 
RASSEGNA STAMPA
In Vetrina
 
AREA INTERATTIVA
FORUM
 
IDEE PER IL PAESE
Foto MOSAICO
Dillo al Sindaco
Guide e Tutorial
Segnala
telemodena
link del paese

Utenti connessi: 62
redazione Senzafiltro

Associazione
di Promozione Sociale
CF 94134590366

_sono le ore
 

SAN CESARIO

La basilica di San Cesario sul Panaro.

La basilica di San Cesario risale nelle sue linee attuale al XII secolo anche se anch'essa ha subito radicali restauri all'inizio del '900 che non consentono di considerare originali tutti i dettagli architettonici e decorativi.

Le tre absidi hanno la consueta decorazione a lesene ed archetti pensili.

I fianchi esterni della navata laterale hanno un'elaborata decorazione sottogronda con una fascia a diagonali incrociate che, se originale, costituisce un motivo decorativo non comune.
L'interno a tre navate su colonne (e pilastri per le prime tre campate) che presentano interessanti capitelli.

I Capitelli:

L'abaco è molto evidente, con i lati concavi e con fioroni o scudi al centro.

Il rilievo è piatto, lo schema decorativo si distribuisce con eleganza sulla superficie del capitello.
L'abaco è molto evidente, con i lati concavi e con fioroni o scudi al centro.
L'abaco è molto evidente, con i lati concavi e con fioroni o scudi al centro.
Si tratta di capitelli che riprendono con libertà il modello corinzio.
Il rilievo è piatto, lo schema decorativo si distribuisce con eleganza sulla superficie del capitello.
Su uno dei pilastri del presbiterio viene utilizzato un fregio in stile classico.





redazione Senzafiltro email: senzafiltro@sancesario41018.it - scrivi segnala e la redazione Senzafiltro pubblicherà il tuo articolo